Uno sguardo al mercato: le aziende espositrici al congresso SIO di Roma

Stand e tecnologie avanzate

La segreteria organizzativa del congresso della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale ha appena divulgato l’elenco delle aziende espositrici che parteciperanno all’evento scientifico: come ha spiegato il presidente SIO Angelo Camaioni, quest’anno sono stati previsti due diversi contesti per consentire ai marchi di apparecchiature e tecnologie legate all’apparato auricolare di presentare ai medici specialisti i loro prodotti, ovvero i consueti spazi dedicati agli stand istituzionali ed una cosiddetta Area Tecnologie Avanzate (ATA) in cui gli stessi produttori e distributori potranno illustrare, in maniera non convenzionale, quanto di loro interesse. In questo secondo ambito, ha spiegato Camaioni, «le dimensioni potranno essere concordate a seconda delle singole esigenze e saranno riservate alle aziende, che potranno anche far testare le proprie più recenti innovazioni, in una zona separata dagli stand, permettendo lo svolgimento indisturbato delle attività programmate, che esse potranno allestire e gestire in modo personalizzato» .

Ecco dunque le imprese che incontreranno gli ORL italiani nel loro più importante appuntamento societario: AB Medica, Acraf, Alfa Wasserman, Amplifon, Atmos, Audika, Audiomedical Ceas, Bruno Farmaceutici, Deka Mela, Distrex, DMG, Euroclinic, Euroclone, FIRMA, G. Heinemann, GN Hearing, Ibsa, Italchimici, Johnson&Johnson, Karl Storz, Lediso, Lumenis, Maico, Martin Italia, Mectron, Meda Pharma, Medix Italia, Medtronic, Olympus, Oticon Medical, Pentax, Polifarma, Reckitt Benckiser, Rottapharm, Scharper Therapeutics / Scharper, Seda, Sirona, Ve.Di.Se. e Xion.

Oltre agli approfondimenti pubblicati in altre notizie tematiche, interamente dedicate ai gruppi che hanno comunicato ad Audiology Infos i contenuti delle loro presentazioni, rimane da aggiungere una nota a proposito di Audika che – informa il direttore commerciale per l’Italia, Giovanni Petronelli – parteciperà a «questo congresso per fare conoscere meglio il marchio alla classe medica, e soprattutto la qualità e la serietà del nostro brand, attraverso una serie di servizi che solo pochi altri concorrenti oggi offrono in Italia» . Per quanto riguarda Bernafon, infine, che ancora non figura nell’elenco ufficiale degli espositori, il direttore marketing e vendite per il nostro Paese, Romolo Pelliccione, annuncia anche per l’Italia il lancio mondiale della famiglia Acriva, presentata dalla casa svizzera all’inizio di aprile in occasione del salone dell’American Academy of Audiology, AudiologyNOW!.

Foto: Particolare dell'area espositiva di un'edizione passata del congresso SIO. © C. P.

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">