Italsound, apparecchi e tecnologia a Roma

Aziende

Il viaggio in Italia attraverso le aziende del settore audioprotesico approda oggi nella Capitale, e più precisamente nei laboratori Italsound. Un’azienda diretta da Laura Giannotta per quanto riguarda la parte amministrativa e da Camillo Basso per il comparto tecnico, «nata nel 2002 con il preciso scopo di sviluppare una tecnologia alternativa nel campo degli apparecchi acustici. L'alta qualità degli apparecchi costruiti, unita ad un'accuratezza del software di programmazione, fa sì che i nostri clienti abbiano sempre le migliori applicazioni in qualsiasi  situazione», dichiara la direzione.

Questa tecnologia alternativa si esprime nella costruzione e nella progettazione degli apparecchi, che vengono sottoposti a continua ricerca e sviluppo per offrire alla clientela degli audioprotesisti i prodotti più competitivi e l’esperienza che deriva da un decennio di scelte di successo. L'azienda è certificata ISO 13485:2003 e si avvale di uno staff tecnico dedicato all’assistenza online e in tempo reale su qualsiasi tipo di prodotto a marchio.

Ed eccoli, i prodotti: la gamma Italsound comprende un apparecchio acustico digitale programmabile a quattro canali con sistema Master Fit, l’Optima Esprit, indicato per ipoacusie percettive e miste; l’Optima Matrix è invece un peritimpanico con circuito programmabile digitale lineare, a due canali, adatto alle perdite medio-gravi per la sua capacità di offrire un notevole guadagno; l’open fitting Smoper è dotato di circuito digitale adattivo, indicato per perdite lievi e moderate e particolarmente adatto per le perdite uditive in caduta; nella categoria dei retroauricolari, il BTE digitale a quattro canali Pivot Esprit Plus viene consigliato per le perdite moderate e gravi superiori a 80 dB, grazie al notevole guadagno assicurato; infine è presente un digitale a due canali e versione a trimmer, Easyfit&Trimfit, che consiste in un circuito digitale bicanale con programmazione possibile anche via personal computer, per perdite da severe a moderate.

Per i professionisti, Italsound ha brevettato un software applicativo di programmazione Master Fit «che si pone l’obiettivo di aiutare l'azienda audioprotesica a semplificare l'operazione di fidelizzazione del cliente finale, fornendo tutti gli strumenti in aiuto alle varie fasi del processo, quali il primo contatto, la trattativa, il follow-up e il marketing. Il software, coperto da copyright, consente tutte le necessarie operazioni, dall'inserimento del cliente e del primo esame audiometrico alla proposta di vendita e allemissione della commissione di vendita, dalla gestione del magazzino per prodotti a quella della contabilità con calcolo delle percentuali per gli agenti, per finire con lemissione della fattura al cliente e di quella per l’ASL. Il Nomenclatore Tariffario all'interno del programma gestionale è aggiornabile in qualsiasi momento».

Fonte: www.italsoundlab.com.

Foto © Italsound

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">