Flip: ultimo nato fra le novità miniRIC Sonic

Prodotti

Ha annunciato a dicembre scorso il lancio di Flip, ultimo nato della sua gamma di prodotti. Così Sonic arriva sul mercato con questo miniRIC, adatto alle perdite uditive da leggere a moderate , che combina il dispositivo innovativo per l’elaborazione del suono Sonic Speech Variable Processing alla nuova tecnologia per la riduzione dei rumori di fondo Speech Priority Noise Reduction. L’apparecchio possiede anche un sistema direzionale composto da due microfoni ed il nuovo Adaptive Feedback Canceller, che annulla l’effetto Larsen. Questa associazione consente di preservare la naturalezza del suono e le sfumature sottili della voce, allo stesso tempo riducendo i rumori ambientali parassiti.

La struttura di Flip ne facilita la manipolazione da parte degli audioprotesisti, ma anche da parte degli stessi pazienti. Si apre facilmente, grazie al lato frontale che ruota su tutta la sua lunghezza e nonostante le piccole dimensioni, e richiede l’utilizzo di batterie di tipo 13. Questa categoria di pile offre una migliore autonomia e risulta più agevole da maneggiare per le persone protesizzate che presentano una destrezza limitata. Il prodotto si impone – secondo l’azienda – quale unico mini-RIC attualmente presente sul mercato, dotato di un pulsante che permette il cambio dei programmi e di un altro per il controllo del volume, all’occorrenza. Questa nuova protesi acustica consente anche numerosi servizi grazie alla connettività wireless: il coordinamento binaurale fra gli apparecchi e la connessione a dispositivi esterni come il telefono, la radio, la televisione e il computer. Flip arriva sul mercato in tre modelli – 100, 80 e 60 – ed in quattro colori diversi.

V. C.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">