Livio AI, lancio italiano: l’evento, il 23 marzo, nella nuova sede Starkey Italy

La nuova sede di Starkey Italy. © Starkey

L’attesa per l’apparecchio con intelligenza artificiale destinato a cambiare il concetto dell’audiologia. Livio AI si presenta al pubblico, sabato 23 marzo all’Innovation Campus di Peschiera Borromeo.

Il fabbricante Starkey Hearing Technologies lancia globalmente il primo dispositivo acustico dotato di intelligenza artificiale e sensori integrati. Livio™ AI è un prodotto rivoluzionario per monitorare anche il benessere fisico e mentale ed è il primo apparecchio acustico dotato di funzioni per rilevare eventuali cadute e tradurre i messaggi in altre lingue.

Livio AI promette una nuova esperienza d’ascolto. Già vincitore di molti premi del settore, è il primo Healthable™ fornito di intelligenza artificiale e sensori integrati. È anche il primo che rileva l’attività fisica e la salute cognitiva, monitorando l’utilizzo in situazioni sociali. Inoltre è dotato delle nuovissime funzioni di Rilevamento e Notifica Cadute e di Traduzione, per un servizio automatico che recepisce il parlato e lo rimanda in ventisette lingue. Il lancio include anche l’app mobile Thrive™ Hearing Control e tre nuovi accessori wireless – TV Starkey Hearing Technologies, Telecomando e Microfono Remote+, grazie al quale Livio AI può facilmente connettersi con Amazon® Alexa.

Fuori di dubbio è l’entusiasmo con cui l’azienda presenta il nuovo articolo: «Innanzitutto, Livio AI è il miglior dispositivo acustico che abbiamo mai prodotto ed è il più performante. La vera rivoluzione in questo settore è che abbiamo trasformato un dispositivo monofunzione nel primo apparecchio multifunzione al mondo, un Healthable con sensori integrati e intelligenza artificiale. È molto di più di un semplice apparecchio acustico: rappresenta un nuovo approccio per tenersi in forma, occuparsi della propria salute e quindi ottenere una qualità di vita migliore», ha dichiarato Brandon Sawalich, presidente di Starkey Hearing Technologies.

Dalla nuovissima tecnologia Hearing Reality™ si riduce di circa il 50% il brusio di fondo in ambienti particolarmente rumorosi, si semplifica significativamente lo sforzo durante l’ascolto e viene offerta una migliore chiarezza del parlato. L’intelligenza artificiale e i sensori integrati consentono un’esperienza di ascolto ottimale. Livio AI ha rivoluzionato il significato del concetto di sentire meglio, secondo l’azienda. Di certo – è il vanto del marchio – Starkey Hearing Technologies si è sempre spinta oltre i limiti della ricerca per trovare soluzioni innovative per l’ipoacusia e ora presenta funzioni rivoluzionarie rese possibili dall’intelligenza artificiale, di cui molte sono novità di rilievo: rilevamento e notifica delle cadute, traduzione in ventisette lingue, cardiofrequenzimetro prossimamente disponibile, visualizzazione in tempo reale dei benefici sulla salute derivanti dall’utilizzo dell’apparecchio acustico, monitoraggio del benessere e della salute generale grazie alla combinazione dei punteggi corpo e mente elaborata dall’app con il punteggio Thrive Wellness; inoltre, l’opzione ricaricabile, la trascrizione da voce a testo, l’autodiagnosi delle prestazioni, l’interfaccia utente naturale con controllo a tocco, la programmazione in remoto per rendere il paziente più autonomo, un’esperienza d’ascolto naturale e limpidezza senza precedenti anche negli ambienti più rumorosi grazie alla nuova tecnologia Hearing Reality, la connettività universale a varie fonti audio e accessori tra cui Amazon Alexa, lo streaming wireless di telefonate e musica ma anche di molto altro.

Prova a spiegare il concetto di rivoluzione un alto dirigente della casa di Eden Prairie: «Questo è un momento molto entusiasmante per chi fa parte del settore degli apparechi acustici. I nostri prodotti dotati di intelligenza artificiale e sensori integrati sono sempre in evoluzione e li arricchiamo continuamente con funzioni innovative, come ad esempio il Rilevamento Cadute, il Cardiofrequenzimetro o la Traduzione», dichiara Achim Bhowmik, direttore tecnico e vicepresidente esecutivo del reparto Ingegneria di Starkey Hearing Technologies. «E siamo soltanto all’inizio: il rilevamento di ambienti tecnologicamente evoluto, la geolocalizzazione, l’interfaccia utente naturale e l’opzione ricaricabile rendono Livio AI un dispositivo multifunzione al quale non si può rinunciare, che offre inoltre una qualità sonora eccellente unita ad un’ottima usabilità».

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">