L’elettrodo lungo e la facilità di Rondo 2: il messaggio pubblicitario di Med-El

L’immagine mostra la copertura completa della coclea. © Med-El

Con disturbi uditivi neurosensoriali da severi a profondi, i pazienti hanno la vita più facile: la scheda tecnica di Rondo 2. CCC è una formula che stimola la tonotopicità della coclea: come funziona.

Il marchio di Innsbruck arriva, anche in Italia, con la nuova versione del prodotto di punta noto per il suo design elegante e la purezza estetica: Rondo 2, l’audioprocessore compatto tutto-in-uno, è ormai in distribuzione e si presenta ancora una volta con le sue linee raffinate nel segno della tradizione, ma con un rivoluzionario funzionamento che proietta l’utente direttamente nel futuro. Il sistema di ricarica wireless, infatti, è una vera innovazione tecnologica, efficace e sempre più facile da usare, progettato per contribuire a migliorare la qualità della vita del portatore anche nella gestione del dispositivo. «Rondo 2 è il processore più semplice di sempre. Permette di sentire tutto il giorno, senza preoccupazioni», vuole sottolineare con chiarezza l’ufficio stampa Med-El.

La facilità è il concetto alla base del prodotto: Rondo 2 è, infatti, facile da usare, da ricaricare, da indossare. È dotato di un semplice tasto di accensione, mentre il controllo del volume viene gestito direttamente dal processore e non è più un pensiero per il paziente. È ricaricabile senza fili con un gesto espressamente naturale – di notte, come il telefono, ma con maggiore libertà essendo senza cavo – e consente di dimenticare l’era del cambio continuo delle batterie, delle bobine e dei cablaggi comunque ingombranti: è sufficiente appoggiarlo sulla base di ricarica e il sistema comincia ad assorbire energia in automatico. È un attimo e si connette in maniera intuitiva a telefoni e televisori, con l’utilizzo di accessori wireless intelligenti. È bello ed elegante come pochi, con l’allegra e discreta forma tonda che si nasconde confondendosi fra i capelli, oppure si può esibire con varianti di colori e fantasie estroverse ricche di personalità.

Adesso, con Rondo 2 ci si può concentrare sull’ascolto, per tutto il giorno: offre diciotto ore di durata e si ricarica completamente in quattro ore, con la comodità di farlo durante il sonno. È compatibile con tutti gli impianti cocleari multicanale di Med-El: Synchrony, Concerto, Sonata, Pulsar, C40+ e C40.

Riferendoci al simbolo CCC, è la formula Med-El per offrire le migliori prestazioni uditive dopo l’impianto cocleare: significa Complete Cochlear Coverage. La coclea – si sa – non è uguale fra gli individui, allo stesso tempo tuttavia è necessario stimolarla in particolar modo nella sua zona apicale, al fine di ottenere buoni risultati in termini di ascolto. Per questo la tecnologia dell’azienda di Innsbruck arriva in aiuto del chirurgo: la disponibilità di un numero potenzialmente infinito di elettrodi, personalizzabili sulla base delle caratteristiche fisiche del soggetto ricevente e sulle esigenze cliniche della riabilitazione, consente davvero di apprezzare l’importanza della Copertura Completa della Coclea, per un normale ed ottimale ripristino della funzione uditiva.

Ribadiamo che la tonotopicità è fondamentale per questo processo: una stimolazione continua, dalla base all’apice della piccola struttura a spirale, garantisce infatti al portatore lo sfruttamento dei suoni acuti e dei suoni gravi. Gli studi dimostrano che, in tal modo, un soggetto impiantato che dispone di un elettrodo lungo ottiene una qualità del suono più naturale e più ricca, migliorando in un gran numero di casi la discriminazione del parlato.

Senz’altro, forte dei lavori di ricerca a lungo condotti sul tema, attualmente Med-El è l’unica azienda in grado di fornire un elettrodo adatto alla coclea di ciascun paziente, personalizzandone le potenzialità riabilitative e garantendo la migliore stimolazione possibile per lui. Ogni paziente, dunque, ha il suo elettrodo: per una qualità del suono superiore, l’utilizzo massimo del potenziale naturale della coclea, la migliore discriminazione del parlato e la migliore rappresentazione della tecnologia FineHearing™.

Tutte le novità relative al tema sono ormai disponibili per la distribuzione: la piena disponibilità di nuovi elettrodi più lunghi della norma, che il marchio austriaco ha messo in produzione e in distribuzione nell’autunno 2018, è infatti avviata. Ogni chirurgo, pertanto, da oggi può disporre di strumenti altamente tecnologici in grado di inoltrarsi a fondo nella coclea, operazione necessaria per offrire al paziente il massimo potenziale uditivo nel suo percorso riabilitativo.

Info: Med-El, Rondo 2.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">