Grande Widex Evoke: l’apparecchio acustico è intelligente oggi, più smart domani

Il concetto di Real-Life Hearing, per crescere. © Widex

A poche settimane dall’annuncio di fusione che ha coinvolto i marchi Sivantos e Widex contribuendo a creare un gigante nel mercato audioprotesico, la casa danese protagonista con un nuovo apparecchio.

Il mondo reale e la vita sono fatti di suoni ed è qui che si concretizza tutto il valore dell’ascolto, non certo al chiuso di un laboratorio o di un centro acustico. La realtà è un flusso continuo di eventi e mutamenti: per questo rendere l’automazione perfetta è stato da sempre il nostro obiettivo.

Real-Life Hearing™, questa è la filosofia Widex: offrire un ascolto perfetto e naturale, per consentire alle persone di vivere pienamente ogni momento della loro vita, ed è da questa filosofia che vede la nascita l’ultima grande innovazione della casa produttrice danese.

Immaginate un suono eccellente, creato su misura per l’orecchio di chi ascolta e dotato della capacità di identificare l’ambiente circostante, con risultati mai raggiunti prima. A queste straordinarie prestazioni automatiche aggiungete comandi efficaci ed intuitivi, che consentono di migliorare costantemente il processo automatico e di guidare rapidamente il paziente verso l’esperienza di ascolto preferita, con un livello di personalizzazione totalmente nuovo. Il tutto su una piattaforma intelligente, perfettamente in grado di gestire questa vera rivoluzione tecnologica.

Vi presentiamo Widex Evoke™, l’unico apparecchio acustico dotato della tecnologia Machine Learning che migliora le sue performance nel tempo, apprendendo costantemente dalle esperienze d'ascolto della vita reale del suo utilizzatore e da quelle degli altri utenti in tutto il mondo. Questa funzionalità vi permetterà di entrare in una nuova era, in cui la vostra soddisfazione e quella dei vostri pazienti continuano ad aumentare ed evolversi, di giorno in giorno, fin dal primo fitting. Widex Evoke™ è il primo apparecchio acustico ad avvalersi della tecnologia con autoapprendimento, vale a dire della capacità di individuare le preferenze di ascolto del paziente e guidarlo verso un’esperienza uditiva migliore e più personalizzata. I benefici per il paziente continuano ad evolversi anche dopo il fitting. In questo modo Evoke™ è sempre al passo con i tempi e continua ad aiutare e sostenere i pazienti, giorno dopo giorno, nella vita reale. Grazie alle logiche evolute per la gestione del suono, Widex Evoke™ offre un'esperienza di ascolto talmente ricca e dettagliata che i pazienti, sia esperti che neoprotesizzati, noteranno subito la differenza. Ascoltare è più naturale e non richiede sforzo. Il fitting Widex, grazie a quattro nuove logiche, diventa ancora più personalizzato.

Widex Evoke dispone di due nuovissime App Evoke™

L'App Evoke™ consente ai pazienti di rendere perfetto il proprio ascolto, in ogni circostanza. L’App Tonelink trasforma il proprio smartphone in un telecomando, per scegliere con discrezione i programmi di ascolto, regolare il volume, attivare la funzione Mute e cambiare il focus direzionale. Regolare l’apparecchio acustico diventa parte integrante della vita quotidiana, un gesto così piacevole e naturale che porta i pazienti a dimenticarsi persino di indossare Evoke™. Non c'è alcun bisogno di ricorrere ad altri dispositivi per l’ascolto assistito e neppure di toccare gli apparecchi acustici.

Widex Evoke è disponibile in tutti i modelli e per tutte le tipologie di ipoacusia. «Sono fermamente convinto che Widex Evoke trasformerà le aspettative delle persone negli apparecchi acustici. Widex Evoke segna l’inizio di una nuova era nella tecnologia. È il primo apparecchio acustico veramente intelligente che diventa, inoltre, sempre più smart e performante con l’uso quotidiano. Widex Evoke infatti impara non solo dalle preferenze del proprio utilizzatore, ma anche da quelle di tutti gli individui nell’ecosistema Evoke. Le prospettive e il potenziale levano il respiro: immaginate una persona che indossa Evoke a Parigi, che trae beneficio dagli input di un paziente a Sidney. Intelligente oggi e ancora più smart domani».

Info: Widex Italia, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Jorgen Jensen, presidente e CEO Widex

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">