È giovane la ricerca delle Scholarship 2018 del Centro Studi e Ricerche Amplifon

A ottant’anni un anziano su due è autonomo: indagine Amplifon, che arriva fino in Cina

Continuano le campagne informative di Amplifon per la sensibilizzazione in tema di riabilitazione uditiva: con un’indagine internazionale, condotta dall’istituto Ipsos su seimila ultracinquantacinquenni di Italia, Australia, Francia, Germania e Stati Uniti, emerge la cosiddetta generazione dei 55 Special, che si mostra attiva fisicamente e socialmente, iperconnessa, in buona salute e indipendente. Cambia del tutto, dunque, il profilo dell’adulto che si avvia alla terza età, con dati che confermano una felice tendenza di invecchiamento consapevole: nella fascia fra i settantacinque e gli ottantaquattro anni, addirittura, una persona su due è autonoma nella propria vita quotidiana. Gli italiani, in particolare, mostrano maggiore vitalità nelle relazioni familiari e culturali, sono meno sportivi dei coetanei tedeschi e francesi, inoltre risultano essere un costante e prezioso punto di riferimento nell’aiuto al prossimo e nel coinvolgimento sociale. Due su dieci convivono con un disturbo dell’udito: rappresentano un chiaro canale di prevenzione ed un corposo obiettivo commerciale per il settore delle cure audiologiche. La multinazionale degli apparecchi acustici, dal canto suo, continua a sviluppare la sua crescita aprendo la strada anche a nuovi mercati: è del 12 novembre, infatti, la notizia che ha visto Amplifon approdare in Cina, con una joint venture con il principale distributore di dispositivi per la riabilitazione dell’area di Pechino.

Info: Centro Ricerche e Studi Amplifon, Amplifon.

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">