Notizie

Bambini inventori con Ideas4Ears Med-El: da impianti invisibili a caschi da bici

Progetti

Le avventure fra le onde sono la passione di Fernando Linares Tavárez. © Med-El

Da speciali utenti degli impianti cocleari del marchio di Innsbruck arrivano le idee più fresche, in fatto di innovazione: i giovanissimi creativi hanno da sei a dieci anni ed hanno dimostrato di meritare l’invito dei dirigenti di Med-El, dove discutere da grandi della fattibilità dei loro progetti.

Leggi tutto...

L’intelligenza non aspetterà: la parola d’ordine è velocità. Lo speciale AAA2019

Informazione

Dibattito su disturbi dell’udito e assistenza sanitaria in copertina, per il numero speciale AAA2019 della nostra testata internazionale Audiology Worldnews. © Parresia

Grande appuntamento a Columbus, nell’Ohio, per l’edizione 2019 del congresso dell’American Academy of Audiology. Guardiamoci intorno mentre la conferenza si affolla e brilla, diffondendo intelligenza in questo evento americano annuale, che si conferma il più imponente incontro di audiologi al mondo.

Leggi tutto...

È realtà, l’intelligenza artificiale: evento di lancio italiano di #StarkeyLivio

Diretta Twitter

All’Innovation Campus di Peschiera Borromeo, la nuova sede di Starkey Italy, dirigenti americani e italiani si ritrovano per celebrare il lancio del primo apparecchio acustico con intelligenza artificiale al mondo, Livio AI: da sinistra, Achin Bhowmik, direttore tecnico e vicepresidente esecutivo del reparto Ingegneria di Starkey Hearing Technologies, Brandon Sawalich, il presidente dell’azienda, Roberto Rossini, direttore Marketing e Vendite di Starkey Italy, l’amministratore delegato della filiale italiana Mirella Bistocchi, Bill Austin, fondatore del marchio ed audioprotesista egli stesso, e Dave Fabry, il responsabile per l’Innovazione. © C. P.

Basta la definizione di healthable a descrivere l’impatto che il nuovo apparecchio acustico a marchio Starkey avrà sull’audiologia: non più soltanto un dispositivo per sentire meglio, ma anche un assistente al benessere fisico e mentale del portatore. Diretta Twitter dell’evento di lancio in Italia.

Leggi tutto...

Portare udito a chi non sente, non solo protesi: l’audiologia del futuro, a Roma

Formazione

Ritrovo fra specialisti, tecnici della riabilitazione e ragazzi sordi: la ricetta per ottimizzare le terapie per il ripristino uditivo è unire le forze, come hanno dimostrato gli organizzatori e gli intervenuti al corso romano. Da sinistra Pasquale Davide Longo, Sara Giada Gerini e Lino Di Rienzo Businco. © Sidero

Un corso di alta formazione, a cui ha preso parte anche un’esponente di rilievo dei pazienti con problemi di udito, per portare alla conoscenza degli operatori le esigenze di un interlocutore fondamentale, ovvero l’individuo ipoacusico. Se ne è parlato nella capitale, al motto di #FacciamociSentire.

Leggi tutto...

Finanze record del gruppo Amplifon: bilancio 2018 in crescita per il quarto anno

Mercato

Ha riportato risultati economici di grande rilievo anche nell’esercizio dell’ultimo anno: la società italiana che guida il settore audiologico ha raccolto i frutti delle recenti scelte strategiche. © Amplifon

Positivi risultati per il quarto anno consecutivo ha ottenuto la multinazionale degli apparecchi acustici guidata da Enrico Vita: l’ha comunicato l’azienda, nel consueto rapporto di bilancio economico-finanziario. I dati, relativi al 2018, raccontano di passi strategici importanti di grande impatto.

Leggi tutto...

Bari battezza la nuova presidenza della SIOSU: Antonio Della Volpe, fino al 2020

Società scientifiche

L’incarico alla guida della Società Italiana di Otologia e Scienze dell’Udito è stato affidato allo specialista dell’infanzia Antonio Della Volpe. © SIOSU

Ha ricevuto l’incarico di guidare la SIOSU – Società Italiana di Otologia e Scienze dell’Udito per il prossimo anno 2019/2020: il direttore dell’Unità per gli Impianti Cocleari dell’Ospedale Pediatrico “Santobono-Pausilipon” di Napoli, Antonio Della Volpe, succede al collega di Bari Nicola Quaranta.

Leggi tutto...

Ecco la 4ª Giornata dell’Udito in Italia: da Nonno Ascoltami!, due eventi a Roma

Sensibilizzazione

Hanno ogni anno un nuovo Ambasciatore della Prevenzione, le celebrazioni della Giornata dell’Udito in Italia: il volto 2019 è l’attore Antonello Fassari. © Nonno Ascoltami

A quattro anni dal debutto presso le sedi delle più importanti istituzioni deputate all’assistenza sanitaria nel Paese, torna nella Capitale anche per l’edizione 2019 l’evento dedicato alla celebrazione della Giornata dell’Udito, organizzato quale testimonianza del messaggio di prevenzione dell’OMS.

Leggi tutto...

GN ed Hear-it promuovono un rapporto su numeri e costi dell’ipoacusia, in Europa

Studio

L’impatto sociale dell’ipoacusia rivela numeri drammatici: i comportamenti a rischio sono molto diffusi fra la popolazione, in ogni età. © Cochlear

Dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, in occasione della Giornata Internazionale dell’Udito, arriva l’invito a controllare la capacità di sentire con un semplice test. Da parte loro, GN e Hear-it descrivono l’impatto significativo che tali disturbi producono sulle persone e sull’intera società.

Leggi tutto...

Ipoacusia, Google incontra i bisogni dei pazienti con nuove funzionalità Android

Tecnologie

Da quando esistono gli smartphone, è più facile la vita di chi soffre di disturbi di udito. © M. Piunti – iStock

È un aiuto che è anche capacità di gestione dei disturbi uditivi e consapevolezza dell’ipoacusia quello che l’azienda Google offre, sotto forma di nuovi servizi, a coloro che sono affetti da patologie audiologiche. Da oggi beneficiano di funzionalità che consentono la migliore esperienza di ascolto.

Leggi tutto...

Giro di boa in Spagna: fitting dei bambini, gli impianti superano gli apparecchi

Studio

Gli impianti cocleari superano per la prima volta gli apparecchi acustici, nella riabilitazione dei bambini della Spagna: lo confermano due studi della confederazione delle famiglie degli individui ipoacusici. © J. L. F.

La popolarità degli impianti, rispetto agli apparecchi, sta conoscendo la sua stagione più felice, nel Paese iberico: per la prima volta, infatti, due studi comparativi hanno confermato la scelta preferenziale sulle vendite di questa tecnologia chirurgica nella riabilitazione dei bambini ipoacusici.

Leggi tutto...

Grazie al lavoro comune fra EHIMA e Med-El crescono consapevolezza e innovazione

Associazioni

Fra i marchi che aderiscono all’Associazione Europea dei Fabbricanti di Dispositivi dell’Udito, l’ingresso di Med-El rappresenta la novità in tema di impianti cocleari: la fondatrice e presidente dell’azienda di Innsbruck, Ingeborg Hochmair, ha colto felicemente l’opportunità. © Med-El

Dalla sua lunga storia professionale emerge costante attenzione alle iniziative che possono segnare un deciso miglioramento delle condizioni dei pazienti con disturbi di udito. Oggi, Ingeborg Hochmair saluta con favore la decisione della sua azienda Med-El di aderire al consorzio europeo dell’EHIMA.

Leggi tutto...

Benvenuto in Spagna a Lorenzo Fiorani: dirige l’integrazione da Gaes ad Amplifon

Mercato

Lorenzo Fiorani è il nuovo direttore generale di Amplifon in Spagna. © Amplifon

Obiettivo del nuovo responsabile del mercato iberico è consolidare la leadership del marchio nel Paese, ottimizzando e valorizzando le lunghe tradizioni delle due aziende, nel processo di unione conseguente all’acquisizione della società locale da parte della multinazionale. I dettagli della nomina.

Leggi tutto...

Dall’ultimo numero della rivista, diversi spunti per la formazione professionale

Informazione

Dedicato alla formazione professionale il nuovo numero della rivista Audiology Infos Italia. © Parresia

Grazie a tre reportage della nostra redazione, il numero in distribuzione inaugura una nuova sezione dedicata alla formazione professionale degli operatori dell’udito. Un tema grandemente determinante nell’attività di chi lavora nel settore, a cui Audiology Infos Italia rivolge crescente attenzione.

Leggi tutto...

Il premio AICE 2018, in Spagna, ha insignito anche Audio Infos ed Audioenportada

Informazione

Alla cerimonia di Barcellona non è mancato José Luis Fernández, caporedattore di Audio Infos Spagna e primo da sinistra, a ritirare a nome della testata il premio conferito. © J. L. F.

È stata una serata di gala ricca di eventi ed emozionante quella organizzata per celebrare i riconoscimenti che l’AICE, l’associazione spagnola degli utenti di impianti cocleari, tributa con cadenza annuale: l’appuntamento si è tenuto a Barcellona ed ha visto protagoniste anche le Edizioni Parresia.

Leggi tutto...

È giovane la ricerca delle Scholarship 2018 del Centro Studi e Ricerche Amplifon

Aziende

Giovani ricercatori italiani premiati per i loro studi sull’udito: i vincitori delle borse di studio di quest’anno, che hanno ricevuto dall’amministratore delegato del gruppo, Enrico Vita, le CRS Amplifon Scholarship 2018, sono, da sinistra, Eleonora Trecca, Glauco Cristofaro e Sara Ghiselli. © CRS

Con le borse di studio da settemila euro per i giovani ricercatori italiani, comprese le occasioni preziose di studio all’estero, il Centro Ricerche e Studi Amplifon conferma l’eccellente iniziativa che premia e sostiene gli studi scientifici compiuti da gruppi accademici e clinici del nostro Paese.

Leggi tutto...

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">