Approfondimenti

Dal Giappone uno studio sulla comunicazione ottimale

Fisiologia

Un nuovo studio scientifico giapponese – a firma di Jun-nosuke Teramae, Yasuhiro Tsubo e Tomoki Fukai dell’Istituto per gli Studi del Cervello Riken di Saitama – arriva ad illustrare i meccanismi della trasmissione sinaptica, portando ulteriori ed interessanti elementi di conoscenza

Leggi tutto...

Euro Sonit, tra produzione e distribuzione

Aziende

È una società nata oltre vent’anni fa e nel tempo ha saputo raggiungere “notevoli livelli tecnologici e qualitativi e, di riflesso, sempre più importanza fra le aziende produttrici e importatrici operanti in Italia”: è l’Euro Sonit, società a responsabilità limitata con sede a Milano

Leggi tutto...

Orecchio bionico e protesi che leggono il pensiero: la ricerca parla italiano

Tecnologia

Parla italiano un progetto di ricerca sull’orecchio elettronico e le sue possibili evoluzioni che Lorenzo Turicchia, studioso presso il MIT – Massachusetts Institute of Technology – di Boston, sta conducendo insieme ad altri colleghi: si tratta di importanti traguardi, destinati a

Leggi tutto...

Un tuffo dove l’acqua è più blu, con Phonak

Prove sul campo

Facile dire che un oggetto è resistente all’acqua. Quando si parla di apparecchi acustici, gli obiettivi delle performance devono confrontarsi con la vita reale. Per un prodotto impermeabile, la parte elettronica deve essere protetta a sufficienza dal guscio; eppure, la comune batteria zinco

Leggi tutto...

Sentire nel silenzio, vedere oltre il buio

Associazioni

È una delle associazioni più attive nel panorama italiano: nata nel 1964 grazie ad un gruppo di volontari che sostennero l’iniziativa di Sabina Santilli, sordocieca dall’infanzia, la Lega del Filo d’Oro si propone di aiutare i bambini e gli adulti affetti da importanti disabilità multiple e, già dal

Leggi tutto...

Oltre le barriere: la cultura dell’Istituto dei Sordi di Torino

Riabilitazione

Il progetto di collaborare alla realizzazione di schede in italiano accessibile per il museo Casa Cavassa di Saluzzo (Cuneo) è soltanto l’ultimo di una lunghissima serie, che vede impegnato l’Istituto dei Sordi di Torino fin dalla sua fondazione – nel lontano Ottocento – quale “ente voluto dai Savoia

Leggi tutto...

Fondazione Gualandi a favore dei sordi: parola d’ordine, incontro

A Bologna

Quando si pensa a una persona udente, in rapporto a chi non ci sente, sembra che la differenza sia una: l’uso del senso dell’udito. In realtà, sono davvero molteplici e sensibilmente diverse le varianti: si può definire sordo un bambino portatore di impianto cocleare fin dalla più tenera età, che

Leggi tutto...

Primavera alle terme

Terapie

La terapia termale è acquisita come una pratica dai risvolti interessanti anche per l’apparato uditivo, ormai. Esistono infatti molte situazioni, patologiche o preventive, nelle quali la medicina individua come risolutivo questo tipo di cura, prima di rivolgersi alla farmacologia. Un approccio che

Leggi tutto...

Vantaggi e limiti dell’impianto cocleare a due anni di età

Ricerca

È una ricerca tutta italiana quella pubblicata sul “Journal of speech, language, and hearing research – JSLHR” nel gennaio 2012, in relazione ai progressi qualitativi nella comprensione e nella produzione del linguaggio in bambini sottoposti ad impianto cocleare a due anni di età,

Leggi tutto...

Rumore: nuovi rischi, vecchi pericoli?

Studio

Che l’ascolto ad alto volume della musica, specie utilizzando apparecchi portatili e auricolari, fosse pericoloso per la salute uditiva, è una tesi accertata da tempo. Anzi, è sorprendente come si conoscano ormai come equivalenti gli stessi rischi di giovani e fruitori di iPod e simili, quanto

Leggi tutto...

Dagli studi di Bruna Radelli un libro sulla logogenia

Pubblicazioni

Una linguista passata ben presto dalla teoria alla pratica, con lo scopo di trovare ed applicare una strategia comunicativa che consentisse ai sordi di conoscere una lingua – come l’italiano, nel caso specifico, ma anche lo spagnolo, o qualsiasi altra lingua scritta. È più o meno la

Leggi tutto...

L’approccio alla riabilitazione uditiva secondo la percezione degli ipoacusici

Studio

Uno studio ha esaminato la percezione avvertita da adulti soggetti a ipoacusia, provenienti da quattro Paesi (Australia, Danimarca, Regno Unito e Stati Uniti), nei confronti della loro ricerca di una soluzione uditiva e della loro riabilitazione.

I trentaquattro partecipanti presentavano esperienze

Leggi tutto...

Come beneficiare al massimo di due impianti cocleari?

Ricerca

alt

Per sentire bene, è necessario poter rilassare le proprie orecchie: è quel che si chiama beneficio binaurale. Il posizionamento bilaterale di impianti cocleari sembra andare nella stessa direzione, migliorando la percezione da ciascun lato: per quanto i numerosi studi condotti su questo argomento

Leggi tutto...

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">