Notizie

Fa discutere l’articolo di Pediatrics: lingua dei segni non aiuta con l’impianto

Formazione

Non aiuta l'apprendimento verbale esporre al linguaggio dei segni i bambini riabilitati con l'impianto cocleare. © Med-El

L’esposizione alla lingua dei segni dei bambini riabilitati con l’impianto cocleare, prima e dopo l’intervento chirurgico, non aiuta l’apprendimento del linguaggio: è quanto conferma una ricerca pubblicata su Pediatrics, destinata ad alimentare un dibattito largamente partecipato, nei diversi Paesi.

Leggi tutto...

Non si ferma Amplifon: nuova collaborazione con DentalPlans, bilancio su, il CRS

Aziende

Gestire l’assistenza sanitaria fra denti e udito, insieme: la strategia di Amplifon e DentalPlans.com negli Stati Uniti. © iStock – A Lot of People

Amplifon e DentalPlans.com, uno dei principali attori attivi nel mercato delle cure dentali negli Stati Uniti, avviano una collaborazione per offrire assistenza audiologica e audioprotesica a prezzi accessibili: l’ha riferito BusinessWire. Per il gruppo, eccellente bilancio semestrale e i corsi ECM.

Leggi tutto...

L’audiologia moderna per ogni età: la rivista di luglio, aspettando il #SIAF2017

Informazione

Copertina dedicata ai contenuti del 36° SIAF di Siena 2017, presidente Livi. © EDP

Congresso della Società Italiana di Audiologia e Foniatria in primo piano, nel numero di luglio della rivista Audiology Infos Italia: e tanti argomenti, reportage, contributi d’autore e spunti di riflessione. La riabilitazione personalizzata per neonati, ragazzi, adulti e anziani oggi è l’obiettivo.

Leggi tutto...

Hanno fatto della scrittura un’occasione per guarire i malati di Ménière di AMMI

Libri

Figura carica di colore, nonostante il dolore, la copertina del libro dei malati di Ménière. © AMMI

È l’estate un periodo favorevole alla lettura, ed è riscoprendo un volume pubblicato dall’AMMI – Associazione Malati Ménière Insieme che è possibile guardare a questa invalidante patologia da un inedito punto di vista: quello dei pazienti, che si raccontano condividendo sintomi, ansie e aspettative.

Leggi tutto...

Database aziende

Nuovi prodotti

È Audéo B-R l’apparecchio ricaricabile di Phonak dopo anni di ricerca e sviluppo
È Audéo B-R l’apparecchio ricaricabile di Phonak dopo anni di ricerca e sviluppo

Ricaricabile è la nuova parola d'ordine in audiologia. © Phonak

L’Audéo B-R Phonak è il primo apparecchio acustico ricaricabile agli ioni di litio: l’innovazione che semplifica la vita. Grande protagonista della convention aziendale a Roma, i giorni 1 e 2 ottobre.

REM e fitting di apparecchi facili e accurati con l’ultimo nato di casa Inventis
REM e fitting di apparecchi facili e accurati con l’ultimo nato di casa Inventis

Bastano poche semplici mosse per utilizzare Trumpet. © Inventis

Un nuovo strumento da Inventis, azienda italiana produttrice di attrezzature per l’audiologia. Arriva Trumpet, il più recente sistema per il fitting degli apparecchi acustici e le misurazioni in-situ.

La protesi acustica comunica con l’impianto cocleare, più piccolo: due novità AB
La protesi acustica comunica con l’impianto cocleare, più piccolo: due novità AB

Hanno creato il dispositivo bimodale Phonak e Advanced Bionics. © AB

La stimolazione bimodale è un trattamento che da oggi ha i suoi dispositivi di elezione: arriva infatti da Advanced Bionics e Phonak il primo apparecchio acustico che comunica con l’impianto cocleare.

Ultimi video

La fragilità di un paziente è un concetto fondamentale per la cura, anche in ORL
La fragilità di un paziente è un concetto fondamentale per la cura, anche in ORL

Consapevoli della necessità di misurare, per così dire, la fragilità dei pazienti anziani, gli specialisti otorinolaringoiatri riflettono non solo sulla chirurgia ma anche sulla pratica ambulatoriale.

L’invito di Roberto Filipo: «Serve l’approccio multidisciplinare per i pazienti»
L’invito di Roberto Filipo: «Serve l’approccio multidisciplinare per i pazienti»

Con i problemi di sordità serve non solo una diagnosi accurata, ma anche una valutazione specialistica complessiva, che comprenda l’osservazione, la protesizzazione o la chirurgia, a seconda dei casi.

Approfondimenti

Come riabilitare udito e funzione estetica, nei casi di microtia e atresia auris
Come riabilitare udito e funzione estetica, nei casi di microtia e atresia auris

Contributo

Zona chirurgica: uno dei casi clinici di Rovereto, immagine postoperatoria. © APSS Trento

Figurano tra gli esperti italiani gli specialisti di Rovereto, Trento, guidati da Giuseppe Nicolò Frau. Il trattamento delle anomalie congenite del padiglione auricolare e del condotto esterno è spesso possibile in un unico momento chirurgico. L’autore approfondisce il tema nel contributo che segue.

CRS Amplifon 2017: il direttore Alberto Golinelli e il primo bilancio semestrale
CRS Amplifon 2017: il direttore Alberto Golinelli e il primo bilancio semestrale

Intervista

Lavora come nuovo direttore dell’Area Medica del CRS Amplifon, Alberto Golinelli. © CRS

Grazie al contributo di Antonio Della Volpe, direttore di Chirurgia Protesica della Sordità Infantile presso l’ospedale pediatrico “Santobono-Pausilipon” di Napoli, si è chiuso con successo il primo semestre dei corsi di formazione del Centro Ricerche e Studi – CRS Amplifon. Intervista al direttore.

Con il giro degli stand, AudiologyNOW! Indianapolis 2017 presenta le innovazioni
Con il giro degli stand, AudiologyNOW! Indianapolis 2017 presenta le innovazioni

Reportage

Il salone AudiologyNOW! di Indianapolis 2017. © V. A.

Il numero degli iscritti diminuisce, ma centocinquanta aziende hanno affollato l’area tecnico-commerciale. Gli operatori rappresentano un terzo dei partecipanti al congresso. Inviati della redazione internazionale hanno incontrato i sei grandi protagonisti del mercato, per scoprire le ultime novità.